Monday, November 25, 2002

Thursday, November 21, 2002


Quadrato Rovesciato 3 (Ian 2, Simon)

Quiksilver 4 (Valerio 3, Zerbo 1)


Fabio 6,5

Forse non impeccabile sul secondo gol, fa il suo dovere nel resto della gara.
In difficolta' sulle palle alte che spiovono per le incursioni di Valerio.


Claudio 5

Comincia male, deviando involontariamente in rete il tiro che procura a Valerio
il primo gol. Il resto della gara e' un crescendo di errori, soprattutto
in fase di rifinitura. Grida vendetta un pallone spedito alto a porta vuota
su perfetto assist di Simon. Nel secondo tempo perde la concentrazione e la
determinazione, e finisce col regalare agli avversari molti palloni preziosi.
Deve recuperare la forma fisica.


Gerardo 7

Gioca nonostante una tremenda stanchezza e la necessita'; di svegliarsi
presto la mattina successiva. E gioca anche bene, difendendo con attenzione
e non sciupando mai un pallone. Contro una squadra molto chiusa, riesce raramente
a liberarsi per il tiro.


Stefano 7

Pilastro insuperabile della difesa, l'attaccante avversario non riesce mai
a sfuggirgli. Tenta generosamente di contribuire alla manovra offensiva e si
rende pericoloso con alcuni tiri da fuori.


Simon 8

Una partita perfetta. Nella prima mezzora, data la latitanza di Ian, tiene
a galla i suoi con un gran lavoro a centrocampo. Nel secondo tempo scatena tutte
le sue potenzialita' offensive, pari soltanto alla sua sfortuna: coglie
quattro pali, dei quali l'ultimo, nei secondi di recupero, avrebbe fruttato
al Quadrato Rovesciato il pareggio. Ancora una volta leggendario nei recuperi
difensivi.


Ian 6,5

Prima della partita si scola un barile di birra, cosi' gioca in evidente
stato di ubriachezza. Nei primi dieci minuti e' in stato confusionale
e non ne combina una giusta. Ottimo invece nel secondo tempo, quando gli effetti
della sbronza vengono meno. Raggiunge quota 36 gol nel torneo, ma sara'
multato dalla societa' per la scarsa disciplina.

Quadrato Rovesciato 11 (Ian 6, Simon 3, Mancio 2)

Fisioterapia Casal Palocco 5

Monday, November 18, 2002

Quadrato Rovesciato 7 (Ian 5, Simon, Gerardo)
Udinese 4


Fabio 6,5
Bravo, finché accusa un risentimento al muscolo recentemente stirato. Da quel momento incassa quattro gol, su un paio dei quali non sembra impeccabile.

Mancio 7,5
Grande partita del leader silenzioso, che polverizza l'irritante centravanti-barattolo degli avversari e si propone con continuità in avanti, fino a sfiorare il (clamoroso) gol con una mozzarella rasoterra.

Gerardo 7
Tampona e riparte senza sosta a centrocampo, rifinisce per le punte, tenta spesso la via del gol, stavolta con poca fortuna. Insostituibile punto di riferimento.

Simon 7,5
Non solo svolge i consueti lavori di fantasista alle spalle di Ian, di interditore e regista a centrocampo, di attaccante insidioso e fulmineo, ma si prende anche la soddisfazione di ridicolizzare il centravanti-barattolo avversario con alcuni recuperi portentosi.

Claudio 5,5
Sbaglia molto, ma ha il grande merito di realizzare all'ultimo minuto il gol che spegne le velleità di rimonta dell'Udinese

Ian 8
Con 32 gol, è ormai il più autorevole candidato alla vittoria del titolo di capocannoniere del torneo Tevere Sporco. Micidiale.

Wednesday, November 06, 2002

Quadrato Rovesciato 10 (Ian 4, Simon 4, Gerardo 1, Marco 1)
Marlene 4

Claudio 6,5
Ancora una volta si sacrifica generosamente in porta, in attesa del recupero di Fabio. Non deve faticare troppo.

Stefano 7
Come sempre è perfetto in difesa. Ma ancora non riesce a ripetere le micidiali incursioni offensive che in passato l’hanno reso famoso.

Gerardo 7
Partita attenta e ordinata, impreziosita da uno splendido pallonetto che frutta al Quadrato Rovesciato l’ottavo gol. Fisicamente sembra sotto tono, probabilmente a causa dell’orario (le 22.00), che notoriamente mette in crisi le sue abitudini alimentari. Anche da bordo campo non rinuncia a svolgere l’usuale compito di regista, e sommerge di indicazioni tattiche i compagni.

Marco 7,5
Parte in sordina, cresce col passare dei minuti, anche fisicamente. È il punto di partenza di ogni azione del Quadrato Rovesciato, e spesso si propone in attacco con incursioni e serpentine che fanno ammattire i grassissimi avversari. Se solo potesse giocare più spesso!

Simon 7,5
Perfetto finché si infortuna a una caviglia. Fa la differenza con quattro gol, un numero imprecisato di assist e di palloni rubati e qualche provvidenziale recupero in difesa.

Ian 7,5
Anche lui segna quattro gol, e sembra ormai il candidato più autorevole al titolo di capocannoniere del Torneo Tevere Sporco. Spettacolare l’ultima realizzazione, con un bolide direttamente dalla linea di centrocampo.

+++++++++++++++++

Fabio 7
Ancora fuori per infortunio, dà l’ennesima prova di grande attaccamento alla maglia, assistendo da bordo campo alla gara dei suoi compagni. Ne esce congelato ma contento.
Con grande gioia di Claudio, si avvicinano i tempi del suo rientro.

Wednesday, October 30, 2002

Quadrato Rovesciato 4
Real Toscanella 4


Salve Faavio,
partita eroica ieri.
Un pareggio 4-4 con i primi in classifica e senza portiere per giunta.
L'eroico Ciccio Grassi si è sacrificato fra i pali per l'intera partita,
senza farti rimpiangere.
Partita di grande concentrazione del Quadrato Rovesciato. E pensare che
siamo tutti arrivati al campo deconcentrati e in ritardo perché tu avevi
scritto che i nostri avversari erano delle pippe immonde.
Comunque: sul finire del primo tempo il QR ha fatto tre gol in cinque
minuti, volando sul 3-0 (Simon, Gerardo, Ian). Nel secondo tempo il Real
Toscanella si è ripreso dallo shock e ha realizzato quattro reti.
Sembrava finita, ma il tifo incessante di Pep e Susu e la reazione di
carattere del QR ha permesso alla squadra di strappare il pareggio a due
minuti dalla fine (Simon).
Ciao,
Simon.

Monday, October 21, 2002

Quadrato Rovesciato 9 (Ian 5, Simon 3, Gerardo 1)
Cippa Lippa 3


Fabio 7
Qualche incertezza in avvio, poi abbassa la saracinesca.

Stefano 7
Sta lentamente recuperando la forma migliore. Perfetto in fase di anticipo, il suo diretto avversario gli sfugge una volta soltanto (e trasforma in rete una corta respinta di Fabio). Talvolta è impreciso in fase di costruzione.

Mancio 7,5
In una partita spigolosa, lotta, corre, non tira mai indietro la gamba. Chiude tutti gli spazi e fa ripartire la manovra con precisione e sapienza tattica. Un leader. Silenzioso.

Gerardo 7,5
Regista avanzato dei suoi, segna il primo gol, poi si spende in una generosa opera di interdizione e rilancio a centrocampo.

Simon 8
Il gol del 2 a 1 è da cineteca. Il resto della sua gara è un’ininterrotta sequenza di palloni rubati a centrocampo, assist, conclusioni a rete. Decisivo.

Ian 8
Segna 5 reti e sale al comando della classifica marcatori del torneo. Che altro chiedergli?

Tuesday, October 15, 2002

Un imperdibile post di Kim!

Ciao Fabio,
come va? Mi e' dispiaciuto non vedervi quando stavo in Italia. Continuo a
seguire con molto interesse l'andamento del torneo...non sai quanto vorrei
giocare.
Qua +/- va tutto bene, tornero' il 21 dicembre fino al 5. Voglio tornare al
piu' presto a Roma, se non mi danno un consistente aumento (schezo) torno
definitivamente entro marzo.
Per cultura "calcettomane generale", ti mando le regole (assurde) di un
torneo che ho disputato qua. Sono in inglese, ma un Prof. come te non avra'
certo problemi...

ASTROPARK Playing Rules

«Teams must be on time. Kick off time is 6.00pm Sharp. Football Boots are not permitted.

playing in a losers Plate knockout

«Each team must have no more than 5 on the pitch at any time.

«Each team should wear the same coloured shirts if possible

«The defending goalkeeper alone may handle the ball inside the circle. Goalkeepers may not pick up a back pass.

«Handling the ball by the defense in the circle results in a penalty, and other handling offences also result in a free kick. In taking a penalty, no more than one step may be taken. For a free kick, all players must stand two steps back.

«No off side rule

«Three points awarded for a win, one point for a draw.

«Teams finishing on the same points will have the placing decided by goal difference.

«After catching the ball, the goalkeeper must return the ball into play by rolling it out of his area with an underarm bowling action. Penalty for infringement of this indirect free kick from the nearest point on the c circle.

«A high ball rule also applies. If the ball goes higher than the white strip on the top of the timber hoarding, a free kick is awarded from where the ball was kicked. If it goes above the line from a tackle or a deflection, simply play on. If this offence occurs inside the semi- circle, the free-kick is from the edge of the semi-circle

«Charging is forbidden, penalty for infringement is a direct free kick.
Slide tackling is forbidden, penalty for infringement is a direct free kick. If this occurs inside the semi-circle, the free kick should be taken from the edge of the semi-circle.

«To score a goal, the ball must be in the oppositions half.

«All games will take place with a referee. Teams are asked to play in a sportsman like manner and to abide by the rules. The appointed referee will have the right to dismiss any player/team from the game if they feel are not entering into the spirit of the competition. Management will have the right to dismiss any player/team from the league for the above reason.

«I would again like to emphasize the importance of being on time. Also, please ensure that all players have read through the rules completely and fully understand their meaning, any queries on the rules can be answered on the night by the Astropark staff, or, if you would like any queries on the rule cleared up before then, you can contact Astropark on the above number.